Pin It

Cari Concittadini,
ho il piacere di informarVi che il 15 aprile scorso l’Assemblea dell’Associazione Pro Loco di Mola di Bari, con sede nel Palazzo Roberti in piazza XX Settembre, ha eletto il nuovo Direttivo, che gestirà per i prossimi quattro anni le iniziative e gli eventi organizzati dall’Associazione.
Con emozione Vi comunico che sono stato riconfermato Presidente, insieme ad un Direttivo formato da giovani professionisti ed adulti.
Noi della Pro Loco, animati dal desiderio di poter servire al meglio il nostro paese e con la voglia di coinvolgere tanti di Voi nelle iniziative dell’Associazione, siamo aperti ad ogni forma di collaborazione ed a tutti i suggerimenti che cittadini, aziende, imprese, altre associazioni ed enti ci vorranno dare.

Tanti sono i progetti “in cantiere” (alternanza scuola-lavoro, museo dell’emigrazione, sportello Informazione ed Assistenza Turistica, ecc.) ed altri in fase di progettazione: tutti a beneficio della nostra amata Mola.
Da parte nostra assicuriamo passione e impegno, e con questo spirito Vi chiediamo una partecipazione che non Vi costa nulla: nella prossima dichiarazione dei redditi, destinate il vostro 5 x 1000 alla Pro Loco di Mola di Bari, scrivendo il codice fiscale 06310520728, nell’apposito riquadro della dichiarazione.
Il vostro positivo contributo, quest’anno, sarà destinato al recupero e ristrutturazione della storica Cappella di San Giacomo di Mola.
Inoltre, Vi invitiamo a segnalarci eventuali vostri recapiti ed indirizzo e-mail, presso la nostra mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. così da poter informarVi sulle varie iniziative organizzate dalla Pro Loco, in modo tale da poter incrementare le nostre attività e raggiungere appieno le finalità dell’Associazione, a beneficio della nostra Mola.
Vi ringraziamo per il sostegno che ci vorrete dare, nel valorizzare il nostro territorio contribuendo alla crescita culturale, sociale ed economica del nostro amato e bel paese.
Cordiali saluti dal Direttivo.

Mola di Bari, 18 aprile 2016 Il Presidente
Ing. Sabino Rutigliano